Arduino: Creare un accesso con codice Pin usando un KeyPad

Informatica Taranto

In questo semplice post vedremo come realizzare un sistema d’accesso a Pin con una matrice di pulsanti 4×4. A riconoscimento avvenuto si accenderà un simbolico led verde che può essere tranquillamente sostituito con un relè che può aprire una serratura elettronica, sostituire un pulsante luci ecc…

I KeyPad funzionano tramite l’intersezione dei Pin colonna con i Pin di riga… una specie di battaglia navale.

All’interno del codice da caricare sull’Arduino, sono presenti due variabili che rappresentano rispettivamente il Pin d’accesso iniziale e quello d’amministrazione.

Il Pin d’accesso permette di attivare il led verde, se digitato in modalità Play. Mentre il Pin d’amministrazione permette di passare dalla modalità Play a quella Rec e quindi cambiare il primo codice.

Se il Pin d’accesso viene digitato in maniera corretta i led verde si accenderà per un tempo X (modificando la variabile T_Accesso), per poi spegnersi e ritornare come prima. Al contrario se il Pin digitato non sarà corretto un suono grave ci avvertirà e non succederà nulla.

Digitando il Pin d’amministrazione si entra quasi rapidamente nella modalità Rec. Ora qualsiasi Pin digiteremo diventerà quello d’accesso.

E’ possibile scaricare lo sketch da questo link.

Fonte: peoplem.altervista.org

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

GDPR - Utilizziamo Google Analytics

Conferma, se accetti di essere monitorato da Google Analytics. Se non accetti il monitoraggio, puoi comunque continuare a visitare il nostro sito web senza che alcun dato venga inviato a Google Analytics. Leggi la nostra Privacy Policy

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.