Coronavirus – Amazon consegnerà solo beni di prima necessità

Informatica Taranto

Amazon ha dichiarato che per contrastare la diffusione del COVID-19 sospenderà le consegne prodotti non essenziali in Italia e in Francia.

Un portavoce di Amazon ha dichiarato che la società ha preso la decisione a causa di un picco di ordini e della necessità di rispettare le misure di sicurezza nei luoghi di lavoro.

Tra i prodotti di prima necessità, Amazon include articoli per bambini, apparecchiature per la salute e la casa, la bellezza e la cura della persona, la spesa e le forniture industriali, scientifiche e per animali domestici.

Dal momento che sulla piattaforma di e-commerce di Amazon vendono i loro prodotti molte altre aziende, questo significa un danno notevole per centinaia di imprese piccole e medie, di ogni parte del mondo.

L’annuncio è stato fatto ai venditori con sede in Cina, che potrebbero vedere le loro attività crollare. I venditori cinesi rappresentano il 45% dei venditori attivi su Amazon.fr, e il 44% su Amazon.it.

Fonte: lastampa.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

 

GDPR - Utilizziamo Google Analytics

Conferma, se accetti di essere monitorato da Google Analytics. Se non accetti il monitoraggio, puoi comunque continuare a visitare il nostro sito web senza che alcun dato venga inviato a Google Analytics. Leggi la nostra Privacy Policy

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.