Microsoft: le distro Linux saranno “app” per Windows 10


Informatica Taranto

NON è uno scherzo… alcune tra le più famose distro, ossia Ubuntu, SUSE Linux e Fedora, potranno essere installate con un click dallo Store di Windows, al fine di permettere all’utente di eseguire facilmente app Linux su Windows 10.

Ovviamente non parliamo di un’installazione nativa, ma di una virtualizzazione che verrà eseguita a fianco di Windows 10. Una nota particolarmente interessante è che, essendo scaricabili da Windows Store, Ubuntu e le altre distro gireranno anche su Windows 10 S, per la gioia di tutti gli studenti che vorranno scrivere codice su un sistema operativo open source o imparare ad usare il terminale di un OS Unix-like.

Fonte: smartworld.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *